Login / Register | Via Monte Nero 12/2 33033 Codroipo (UD)   +39 349 326 7671 Contattami su Skype
Address

Via Monte Nero 12/2 33033 Codroipo (UD) +39 349 326 7671

Open Hours

Dialoghi sulla cultura aziendale

GDPR UE 2016/679

GDPR UE 2016/679

Scopri se sei in regola con il nuovo Regolamento Privacy GDPR UE 2016/679!
ACCEDI SUBITO AL QUIZ!

TI RICORDIAMO CHE L’ADEGUAMENTO AL GDPR È OBBLIGATORIO

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter

Il convegno organizzato da AIF organizzato dalle presidenze di Friuli e Veneto è stato un importante momento di confronto sul tema della cultura aziendale, della formazione e della sicurezza sul lavoro

“La percezione del rischio tra fattori organizzativi ed individuali” è il titolo dell’evento che si è svolto il 7 luglio 2016 a Fossalta di Portogruaro. Il convegno dell’Associazione Italiana Formatori organizzato da Alberto Duranti, presidente della sezione Friulana, ed Anna Malaguti, presidente della sezione del Veneto, ha di sicuro rispettato le attese. L’incontro si è svolto presso FORMLAB di Fossalta di Portogruaro ed ha richiamato molti interessati da tutto il triveneto che hanno partecipato attivamente alla discussione che seguiva ogni intervento.

unnamed

Dopo i saluti di Elvis Marando, titolare di FORMLAB, Alessandro Cafiero, Vice Presidente Nazionale dell’AIF, ha aperto i lavori introducendo il tema della sicurezza sul lavoro facendo luce sulle nuove normative ISO.  Un intervento interessante che ha risposto alle aspettative dell’uditorio composto sia da membri dell’associazione che da esperti del settore.

A parlare subito dopo è statoPiero Vigutto che per un’ora ha esposto ricerche, aneddoti e considerazioni sul tema: “Dalla gestione del personale alla valutazione degli uomini e degli ambienti”.

A seguire Anna Malaguti ha poi esposto assieme ad Alberto Duranti i contenuti del convegno bolognese di AIF titolato “For vision 2016” che, per temi trattati e modalità di svolgimento, promette di rispettare gli standard di elevata qualità che l’organizzazione ci ha abituato fin dalla sua fondazione. La moderatrice ha poi presentato il convegno nazionale AIF PA che si terrà il 20 e 21 ottobre a Trieste. Ha illustrato il programma del convegno Gianfranco Lizzul, formatore del comune di Trieste. L’annuale convegno della Formazione pubblica è associato al Premio Basile, momento di valorizzazione dei migliori progetti formativi delle pubbliche amministrazioni.

unnamed-1

“Elementi metodologici esperienziali per una valutazione sostenibile” è stato il titolo dell’intervento di Meme Pandin assistente sociale e responsabile del servizio di Marghera (VE) durante il quale ci ha mostrato come si possa valutare la qualità di un servizio pubblico in maniera appropriata al fine di rilevarne i punti di forza ed intervenire laddove il bisogno è maggiore.

Una bella giornata ricca di spunti di riflessione che si è conclusa con l’intervento di Piero Vigutto che ha presentato il suo libro “La percezione del rischio” mostrando come il cervello lavora in determinate condizioni di stress ma anche gli errori di valutazione più banali che si compiono nelle normali decisioni. L’esposizione ha dato vita ad un vivace dibattito che ha concluso i lavori non senza i saluti del  Vice Presidente Nazionale dell’AIF  Alessandro Cafiero.

Piero Vigutto

La tua opinione ci interessa. Ora puoi commentare l’articolo direttamente su questo blog o suggerirci gli argomenti che vuoi approfondire!

Se questo articolo ti è piaciuto allora vorrai leggere anche:

Il tacchino, Reinhold Messner e la formazione in azienda

Il trattamento informatico dei dati HR in azienda: rischio o opportunità?

L’azienda che valuta, riduce i danni

La percezione del rischio

Licenza Creative Commons

Leave a Reply

error: Il contenuto di questa pagina è protetto!