Login / Register | Via Monte Nero 12/2 33033 Codroipo (UD)   +39 349 326 7671 Contattami su Skype
Address

Via Monte Nero 12/2 33033 Codroipo (UD) +39 349 326 7671

Open Hours

In sala d’aspetto

GDPR UE 2016/679

GDPR UE 2016/679

Scopri se sei in regola con il nuovo Regolamento Privacy GDPR UE 2016/679!
ACCEDI SUBITO AL QUIZ!

TI RICORDIAMO CHE L’ADEGUAMENTO AL GDPR È OBBLIGATORIO

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter

La comunicazione aziendale, quella semplice, passa dalla sala d’aspetto. Ogni azienda ne ha una, ognuna racconta qualcosa dell’azienda.

La sala d’aspetto non è solo un luogo, è una filosofia. La sala d’aspetto non è muta, tutt’altro, dice molto di chi l’ha creata e allestita. La sala d’aspetto può essere uno sgabuzzino freddo fatto di alluminio e vetro oppure un luogo caldo, in cui stare confortevolmente ad aspettare che chi sei andato a visitare ti accolga come ti ha accolto la sala d’aspetto.

La sala d’aspetto quindi è un’estensione di chi l’ha creata, del suo cuore e, soprattutto dell’interesse per l’altro. Due esempi chiariranno meglio il pensiero:

Prima sala d’aspetto: alluminio anni ’70, vetro neppure troppo pulito. Pareti di plastica. Pianta ornamentale …anch’essa di plastica, sulle foglie di un verde sbiadito campeggiava la povere di qualche giorno (o settimana?). Sedie di plastica rossa, rigide e scomode. Un paio erano rotte. Un tavolino per i giornali, vuoto. Tutto dice: “non sei il benvenuto” o anche “di te ci importa poco”.

Seconda sala d’aspetto: illuminata da lampade di design. Wi-Fi a disposizione. Piano di lavoro con possibilità di caricare pc e telefono. Sgabelli comodi. Pulita, colori chiari alle pareti, rifiniture curate. Pareti in vetro zigrinato e acciaio. Caramelle in un vassoio. Tutto dice “sentiti a casa tua”.

In quale delle due vi piacerebbe stare?

La seconda domanda è com’è la vostra?

L’ultima domanda è cosa volete che la vostra sala d’aspetto dica di voi?

Conosco albergatori che periodicamente dormono nelle camere dei loro alberghi per testarne il livello di comfort per essere sicuri di dare ai loro clienti solo il meglio. Voi vi siete mai seduti nella vostra sala d’aspetto?

Piero Vigutto

Like & Share:

Leave a Reply

error: Il contenuto di questa pagina è protetto!