Login / Register | Via Monte Nero 12/2 33033 Codroipo (UD)   +39 349 326 7671 Contattami su Skype
Address

Via Monte Nero 12/2 33033 Codroipo (UD) +39 349 326 7671

Open Hours

#HRO2021 …molto di più del solito convegno

Al via l'edizione 2021 del convegno HRO

Ad un mondo che cambia servono idee per cambiare il mondo

Anche quest’anno ci incontreremo a novembre per la terza edizione dell’appuntamento annuale con esperti, imprese e persone che hanno contribuito con idee, progetti e azioni concrete a migliorare aziende e luoghi di lavoro. Il tema principale di #HRO2021 è “La ripresa dopo la pandemia: cos’abbiamo imparato e a cosa ci dobbiamo preparare?”

#HRO2021 si svolgerà on line in due giornate. Le date sono le seguenti: 

Prima giornata: 29 novembre 2021 

Seconda giornata: 30 novembre 2021

Ogni giornata prevede quattro panel (due la mattina e due il pomeriggio) di 1 ora e 30 minuti in cui si succederanno due speaker e un testimonial aziendale che dibatteranno su un tema specifico. 

Obiettivi e attori coinvolti

L’obiettivo del convegno è quello della divulgazione della cultura aziendale e manageriale e delle buone prassi nella gestione del personale e delle organizzazioni. Gli speaker sono tutti uomini e donne d’azienda che si sono distinti per aver ideato e realizzato progetti etici, di sviluppo e di crescita delle persone.

Azienda sostenibile

La gestione della diversità è un tema che è e sarà sempre più centrale per la imprese. Tra le tante cose che ci ha insegnato la pandemia una fra tutte è che dobbiamo avvalerci delle competenze migliori: il talento non ha genere, non ha età e non è geolocalizzato. Al panel abbiamo invitato esperti ed esperte di Diversity che ogni ogni giorno si confrontano con le imprese e le aiutano ad affrontare le tematiche più attuali. Ne parleremo con:

29/11/2021 ore 09.00

Valentina Dolciotti. 1981, lavora per 8 anni con le Cooperative sociale, occupandosi di adolescenti, prevenzione, educazione e disagio psichiatrico. Nel 2012 frequenta il Corso post laurea – Uguaglianza attraverso le regole di genere – presso la Facoltà di Giurisprudenza e decide di intraprendere la libera professione. Nel 2016 insieme a Storyfactory, prima realtà italiana di Corporate Storytelling, vince il bando global di UniCredit “Inclusion is business as usual”. Nel 2017 pubblica con GueriniNext “Diversità e Inclusione: 10 dialoghi con diversity manager” che coinvolge altrettante realtà di spicco tra le aziende italiane ed estere. Inizia nel 2017 la collaborazione con la Fondazione Brodolini come formatrice D&I e nello stesso anno è docente nella VI edizione del Master in GEDM. Sempre nel 2017 e replica nel 2018 è consulente di ENEL “Our diversity is our strength: embrace the differences”. Scrive per Treccani, nel cui magazine online cura le “Giornate Internazionali UNESCO”. E’ speaker di TEDxRoma, sul tema Gender Blurred. Fonda insieme a Tiziano Colombi la rivista DiverCity, di cui è Editorial Director dal marzo 2018, per diffondere una cultura inclusiva e innovativa, sia dentro che fuori dalle aziende. Continua il lavoro di consulente D&I per grandi aziende quali Boeing, Sace, Chiesi, Dorchester, Enel, Philips, Findomestic.

Potete seguire Valentina su FacebookLinkedinTwitter, Instagram 

Alessandra Lomonaco. E’ CEO e founder di Huky srl Società Benefit, una startup nata durante il lockdown da un team di esperti in strategia, digital, design e finance – per aiutare gli imprenditori a trasformare le sfide di questi mesi in opportunità di cambiamento. Precedentemente ha lavorato per diverse realtà multinazionali in Italia e in U.K., nei settori dell’information technology, delle telecomunicazioni e della consulenza manageriale. È laureata in Economia Aziendale, ha un Master in Business Administration, è Innovation Manager qualificato presso il Ministero dello Sviluppo Economico. È tra le donne che stanno cambiando l’Italia, una lista gestita da StartupItalia. Svolge svariate attività per associazioni no-profit rivolte all’empowerment femminile, per l’imprenditorialità giovanile e l’innovazione, oltre ad essere mentor in alcuni programmi internazionali di accelerazione di startup.

Potete seguire Alessandra su FacebookLinkedinTwitter, Instagram 

Simone Coren. In Overit S.p.A da ottobre 2020, prima come Junior HR Generalist, ora come Junior HR Operation Specialist. Si è laureato in Psicologia sociale, del lavoro e della comunicazione all’università di Padova. Durante gli studi ha intrapreso due esperienze di tirocinio in uffici HR internazionali, una in un’azienda metalmeccanica operante nel settore automotive, Brovedani S.p.A, dove ha partecipato all’analisi qualitativa del clima su un campione di oltre 100 lavoratori, una in un’azienda leader nella vendita diretta di surgelati di qualità, Bofrost S.p.A, dove ha contribuito alla valutazione approfondita dello stress lavoro correlato e alla valutazione top down e botton up della performance lavorativa su un campione di oltre 900 lavoratori tra venditori e capi filiale. Ha lavorato una stagione estiva come operaio di produzione in un’azienda goriziana di pizze gourmet, Megic Pizza, vivendo in prima persona la vita da operaio. Ha scritto diversi articoli su varie tematiche HR pubblicati su LinkedIn che potete legggere alla sua pagina.

Fa parte dell’AIDP Triveneto.E’ appassionato di libri gialli e di sport.

Potete seguire Simone su Linkedin 

HR e dintorni: la gestione del personale

La gestione delle risorse umane nell’epoca post Covid prevede ragionamenti e azioni diverse rispetto a quelle messe in campo nel passato. La gestione delle persone deve fare i conti con la filosofia YOLO (you only live once), con il desiderio di rivedere i propri schemi di vita e lavoro, con una crescente richiesta di smart working. Le aziende dovranno adeguarsi alla nuova visione che sempre di più impatta sul work and life balance e che diventa una forma di attrazione dei talenti. Ne parleremo con:

29/11/2021 ore 11.00

Azzurra Rinaldi. Insegna Economia Politica presso l’Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza, dove è anche Direttrice della School of Gender Economics e Presidente del Corso di Laurea in Economia delle Aziende Turistiche. Si occupa di economia di genere, sia nell’ambito della ricerca che attraverso progetti sul campo. Lavora da anni nel settore della cooperazione internazionale, guidando e prendendo parte a progetti di ricerca nell’ambito della formazione e dell’empowerment femminile in paesi quali il Libano o l’India. Si occupa di empowerment anche presso la Commissione Cultura della Camera dei Deputati, è Core Expert del laboratorio di genere Minerva Lab istituito presso la Sapienza Università di Roma ed è membro del comitato Scientifico di Global Thinking Foundation e di Gamma Donna. Partecipa a conferenze nazionali ed internazionali sui temi legati alla parità di genere. Ha pubblicato articoli e libri sui temi del gender gap, dell’economia dei paesi emergenti e dell’economia del turismo con editori nazionali ed internazionali.

Potete seguire Azzurra su LinkedinTwitter, Instagram 

Daniele Agiman. E’ tra i direttori d’orchestra italiani più attivi a livello internazionale. In Corea del Sud e Giappone è ospite regolare delle più prestigiose istituzioni, in particolare in campo operistico. Ha diretto in Francia, Germania, Svizzera, Austria, Romania, Ucraina, Russia, Georgia, Turkmenistan, Corea del sud, Giappone, Cina, Sudafrica, Argentina, Cipro, Uzbekistan; nel dicembre 1992 ha debuttato al Konzerthaus di Vienna ed al Brucknerhaus di Linz, su invito della Wiener Kammerorchester. Invitato da tutte le più importanti orchestre italiane, nei più prestigiosi teatri e stagioni concertistiche. Dal marzo 2007 è Professore Onorario di Direzione d’Orchestra presso l’Università Kurashiki Sakuyo in Giappone. 

Guido Castello. Responsabile Gestione e Organizzazione del Personale TRENORD s.r.l. Nato a Genova, Comincia il suo percorso nei primi anni 90 quando, dopo una specializzazione in Progettazione di Sistemi di Formazione, opera nel contesto della ristrutturazione delle aziende del Gruppo I.R.I., in qualità di Project Leader, consulente per importanti aziende industriali sul territorio nazionale relativamente ad interventi di formazione e riqualificazione. Dopo un incarico presso l’Università degli Studi di Genova, dove nel 2001 segue la Formazione del Personale tecnico-amministrativo, è chiamato in Grandi Navi Veloci S.p.A., dove, dal 2002 (anno in cui partecipa ad un Master HR in Svizzera) al 2008, guida lo start-up ed il consolidamento della Funzione HR Development. Nel 2010 è in SAT Aeroporto di Pisa, dove assume l’incarico di HR & Organisation Director. Qui cura l’operazione di M&A che conduce, nel 2015, alla fusione tra SAT aeroporto di Pisa e ADF Firenze, nella attuale Toscana Aeroporti S.p.A. Dal settembre 2019 è in Trenord s.r.l. come Responsabile Gestione e Organizzazione del Personale – Corporate, dove cura lo start-up della Funzione ed è Responsabile delle unità di Gestione del Personale dedicate alle singole linee operative dell’azienda.

Potete seguire Guido su LinkedIn.

Marketing e HR

La comunicazione esterna è uno strumento che appartiene al marketing ma che oggi diventa alleato fondamentale per tutti gli HR, due discipline apparentemente lontane ma che saranno sempre più unite nella gestione delle persone non solo per attrarre talenti ma anche per sviluppare una comunicazione interna efficace e coinvolgente che permetta agli HR di garantire la permanenza delle risorse. Ne parleremo con:

29/11/2021 ore 14.00

Petra Schrott. 15 anni d’esperienza nel mondo del Marketing e del Digitale. Ha lavorato per diverse aziende nel mondo dal 2000 al 2002 è stata International Brand Manager Henkel (Divisione Cosmetica) per diventare Marketing Manager CSP International (Oroblu,SanPellegrino, Lepel) dove è rimasta fino al 2005 quando ha lasciato per entrare in Boscolo Tours come Marketing Manager. Dal 2008 è marketing & Digital Director  per Sodastream Italia e consulente per  altri marchi nel mondo del FMCG e Food Retail. E’ Marketing Lecturer Professor CUOA per i Master e per i corsi Executive Marketing, E-commerce & Digital Marketing e dal 2015 è scrive per il AgataMarketing il suo Blog su cui parla del suo grande amore per il Branding e i Social Media.

Potete seguire Petra su blog personale, LinkedinTwitter, Instagram 

Pamela Nerattini. È LinkedIn Trainer & Coach esperta Formatrice e Consulente Linkedin, speaker allo SMAU e al Social Women Talk, creator su YouTube dove si occupa di divulgazione LinkedIn e Coaching, membro del Mensa. Aiuta imprese e professionisti ad approcciare la piattaforma in modo corretto per ottenere visibilità, costruire credibilità e trovare clienti e sostiene le persone in cerca di un cambiamento lavorativo sia come coach che insegnando come utilizzare LinkedIn in modo efficace. È da poco uscito il suo primo libro “Linkedin per trovare un (nuovo) lavoro”. Ha 15 anni di esperienza nel marketing e nella comunicazione (di cui 10 in azienda), è passata dal tradizionale al digitale per poi decidere di verticalizzarsi su Linkedin. Il suo motto: “Tutto è possibile o almeno proviamoci!” Le sue passioni? Lo sci (anche nautico), il volley e i viaggi nei paesi del medio oriente, per lei tutto è da scoprire e da provare. Le sue parole d’ordine? Empatia, trasparenza, coraggio, passione, determinazione.

Potete seguire Pamela su FacebookLinkedinYouTube, Instagram 

Marco Fattizzo.Direttore del Master In Risorse Umane Bianco Lavoro, imprenditore digitale e divulgatore in ambito Impresa, Lavoro e Web. Grazie ad una ventennale ed internazionale esperienza in ambito HR  aiuta persone ed  aziende in ambito Recruiting, Marketing ed Employer Branding. Negli anni si è posizionato come Business Coach per Agenzie Lavoro ed uffici HR di aziende che hanno voglia di fare le cose per bene e vogliono sia acquisire sempre nuovi clienti che selezionare personale in maniera ottimale. Ha fondato e gestisce la testata editoriale biancolavoro.it ed il portale di web recruiting euspert.com

Potete seguire Marco su Facebook, Linkedin, Instagram 

Persone e Mercati

Il Covid ha cambiato notevolmente il rapporto con i mercati: filiere più corte, tempi di gestione diversi, rapporti meno scontati, risorse più preparate, familiarità con la tecnologia. Di questa mutazione parleremo con esperti di risorse umane e di comunicazione che meglio di tutti hanno il polso di quello che accade. Approfondiremo confrontando punti di vista diversi, interni ed esterni all’azienda, che ci spiegheranno quali saranno i trend che caratterizzeranno i futuri cambiamenti con uno sguardo particolare rivolto alle nuove generazioni. Ne parleremo con:

29/11/2021 ore 16.00

Silvia Margoni. Fondatrice e titolare Links4Brain srl. Consulente e formatrice aziendale, Silvia Margoni è titolare della società Links4Brain operante nel campo della neuro-comunicazione attraverso progetti sartoriali per le aziende nell’ambito Sales e Team di lavoro. Silvia è una professionista con più di 11 anni di esperienza nel marketing e nel management, di cui quasi 6 nell’affascinante mondo del neuromarketing. Economista di vocazione (tre titoli di studio in questo campo di cui uno conseguito all’estero), ma dopo aver lavorato in differenti realtà anche come analista e consulente realizza come la psicologia possa essere un alleato vincente per rendere le persone veramente efficaci nelle relazioni con gli altri. Per questo ha poi conseguito un Master in Analisi Scientifica del Comportamento Non Verbale e nel 2021 conseguirà una Laurea Magistrale in Psicologia del lavoro e delle organizzazioni. Oggi, guida la sua società di consulenza nel campo della neuro-comunicazione. Il team di Links4Brain ogni giorno analizza i comportamenti dei consumatori dei collaboratori, ma soprattutto allena imprenditori e manager alla conoscenza dei meccanismi cerebrali per incrementare le performance aziendali. 

Potete seguire Silvia su LinkedIn, YouTube 

Giuseppe Laregina. Emeritus VP of Sales & Trade Marketing Lindt & Sprüngli. Classe 1963. Marito di Elena e padre di Giulia e Chiara. Oltre 30 anni di esperienza in ambito commerciale in Aziende del settore alimentare (Nestlè, Caffarel, Lindt) ricoprendo ruoli di responsabilità nelle Funzioni Marketing, Trade Marketing e Vendite sia in Italia che all’estero. Alla gestione dei prodotti (Marketing) ha preferito quella molto più umanamente coinvolgente delle persone (Vendite) perché i prodotti, qualsiasi cosa un’azienda faccia, non si lamentano mai, mentre le persone… Nel tempo libero gli piace dialogare con i giovani cercando di aiutarli a trovare la loro strada facendo tesoro degli errori che ha fatto. In tempi normali adora andare in montagna, la musica dal vivo, il basket con le figlie e la squadra degli All Blacks. 

Potete seguire Giuseppe su Linkedin 

John Martelli. Laureato in Matematica ed Economia a Londra alla LSE, dopo gli studi ha fatto prima il consulente di direzione specializzato in econometria e modelli di simulazione e poi ha fondato una società di consulenza informatica venduta a un system integrator nel 2003. Nel 1999, con il socio Marco Crespi, ha fondato una startup nell’ambito delle job board, Altamira. L’idea si rivelò quasi subito poco interessante ma fu chiaro che le aziende avevano un gran bisogno di strutturare il processo di selezione. Nacque Altamira Recruiting, che per lungo tempo è stato leader italiano nell’ambito degli ATS. Adesso è uno dei sei moduli della suite Altamira HRM, una piattaforma completa per la digitalizzazione delle risorse umane adottata in centinaia di aziende italiane, spagnole e sudamericane. John è anche presidente del consiglio di amministrazione della British School of Milan.

Potete seguire John su Linkedin

Azienda come comunità

Una delle questioni emerse durante la pandemia e su cui tutti erano d’accordo era che l’isolamento non favoriva la socializzazione. E’ emerso in maniera prepotente che l’azienda in primis ha due peculiarità: è formata da esseri umani con il bisogno di socializzare; gli esseri umani formano un gruppo e in esso si identificano valorizzandolo. L’azienda è, e sarà sempre di più, comunità di persone. Di questo e di quello che accadrà in futuro parleremo con:

30/11/2021 ore 09.00

Sebastiano Zanolli. Manager, Advisor, Autore, Speaker. Nato nel 1964 a Bassano del Grappa (VI), dopo la laurea in Economia presso l’Università Ca’ Foscari, ha maturato esperienze significative in ambito commerciale e marketing, ricoprendo posizioni di responsabilità crescente in aziende come Adidas e Diesel. Parallelamente alla sua attività manageriale, ha sviluppato e approfondito i temi legati alle performance professionali e personali e allo sviluppo del potenziale umano. Conferenziere e scrittore è autore di 9 volumi di successo.

Potete seguire Sebastiano su FacebookLinkedinTwitter, Instagram 

Stefania Rausa. Si occupa di Marketing & Comunicazione e di Digital Marketing da più di 20 anni. Dopo gli studi in economia, ha maturato più di 12 anni di esperienza nel marketing in due multinazionali americane: The Walt Disney Company, che opera nell’ambito dell’entertainment e Levi Strauss &Co, specializzata nel fashion. È approdata poi nel mondo editoriale, occupandosi per oltre 5 anni del marketing di RCS, il principale gruppo editoriale italiano. Dal 2012 è Direttore Marketing e Comunicazione di Edenred Italia, con una forte specializzazione nelle digital performances.

Potete seguire Stefania su Linkedin

Gianluca Tesolin. 53 anni, sposato due figli, laureato in economia aziendale presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, in bofrost* da 28 anni ha avuto la possibilità di conoscere ed operare in tutti i settori aziendali, dall’amministrazione al controlling al coordinamento di tutte le altre aree in qualità di Direttore Generale e successivamente Amministratore Delegato. Ha sempre puntato al lavoro di squadra. Ha costituito un team dei Dirigenti che lavora con fiducia, trasparenza e senso di responsabilità. Il suo principale focus è la relazione indissolubile tra collaboratori e clienti che ritiene siano i principali protagonisti del business e ai quali è sempre necessario garantire gli standard qualitativi più elevati. Bofrost* Italia – È la più importante azienda italiana della vendita diretta a domicilio di specialità alimentari surgelate senza nessuna interruzione della catena del freddo. Vi lavorano 2.400 persone in tutta Italia. La sede centrale si trova a San Vito al Tagliamento (PN). A oggi, sono oltre un milione le famiglie italiane che apprezzano e conoscono i prodotti di bofrost* Italia. La qualità, il gusto e un eccellente servizio rappresentano i fattori di successo di questa azienda. 

Potete seguire Gianluca sul sito aziendale.

Employer Branding

Attirare le persone giuste. Che si chiamino “talenti” o “esperti” o “persone che danno un valore aggiunto” è indifferente, quello che è chiaro è che queste persone vengono attratte dai progetti che l’azienda propone loro, dal clima interno, dallo story telling che si sviluppa attorno ad un’azienda. L’employer branding diventa quindi una delle leve su cui l’azienda puntare per beneficiare del contributo delle persone migliori. Ne parleremo con:

30/11/2021 ore 11.00

Helga Niola. Southern Europe Employer Branding & Talent Acquisition Manager di Club Med. Laureata in Scienze Politiche presso l’università Cattolica Di Milano e con un passato da cantante lirica, crede fortemente nel valore delle competenze trasversali e nella valorizzazione e sviluppo dei talenti. Con un’esperienza di 15 anni in ambito risorse umane in realtà diversificate, tutte accomunate da una forte sensibilità HR e da una spiccata dinamicità che vanno dalla consulenza alle realtà di respiro internazionale, è approdata dopo un’esperienza più spiccatamente generalista all’attuale ruolo di Southern Europe Employer Branding & Talent Acquisition Manager presso Club Med, leader mondiale della vacanza “all inclusive” dove si occupa di talent acquisition, sviluppo, recruiting, employer branding e comunicazione e altri temi legati alle Risorse Umane in un perimetro di 6 paesi.

Potete seguire Helga su Linkedin

Marta Coccoluto. Archeologa classicista, responsabile del parco archeologico di Baratti e Populonia (LI) e dei Musei del borgo di Suvereto (LI). Giornalista pubblicista, dal 2012 ha una rubrica su Il Fatto Quotidiano online sui nuovi stili di vita e di lavoro legati a Internet. Scrive inoltre di cultura, costume e archeologia per quotidiani, settimanali e riviste e dal 2016 ed è la Direttrice responsabile di ThePLAYERS Magazine. Speaker per TedxLivorno Women 2017 – Why Us? Collabora in progetti di comunicazione online nell’ambito di cultura, musei e arte contemporanea con Istituzioni, Musei e Associazioni Culturali, Ufficio Stampa di mostre ed eventi, guest blogger per IgersLivorno. Partecipa a incontri e convegni e scrive articoli sulla comunicazione online, sull’audience development e sul management culturale. Dal 2015 è membro della Giuria Archeoblogger alla Rassegna Internazionale del Cinema archeologico di Rovereto. È tra i formatori del Progetto Percorsi Accoglienti di Confartigianato (dal 2019) e ha esperienze di docenza presso la SIAF Scuola Internazionale di Alta Formazione di Volterra (2017-2020), la Scuola Permanente dell’Abitare (2015-2017) di Montalcino (SI) e il Master Universitario “Conservazione e Gestione Beni Archeologici e Storico-Artistici” dell’Università di Siena (2013).

Potete seguire Marta su FacebookLinkedinTwitter, Instagram 

Cristina Serafini. Co-founder, Digital PR e Project Manager de Il Primo Corso Pratico di Employer Branding: una novità assoluta in Italia in campo formativo dedicata alla figura professionale dell’Employer Brand Specialist. Professionista della Comunicazione Strategica e del Marketing da vent’anni ha avuto esperienze in Multinazionali e Società di Servizi. Negli ultimi anni, l’incontro e l’esperienza diretta in ambito HR l’ha portata ad approfondire la progettazione formativa e ad abbinare l’expertise di Communications con la parte legata alle Risorse Umane facendola specializzare nell’Employer Branding. Un percorso poliedrico in settori diversi, dal farmaceutico ai servizi HR passando per il turismo che le è stato utile per arricchire il suo bagaglio di competenze strategiche e skills trasversali. Oggi Communications Strategist e HR Social Media Manager per Cesop HR Consulting Company. Curiosa, appassionata con spirito da Digital innovator e in formazione continua sui temi dei Social Media con un focus particolare su Linkedin. MODIFICA > Attualmente Responsabile dell’Associazione Over 40 per la Regione Piemonte, trainer su tematiche di Personal Branding e Mentor in percorsi di empowerment al femminile tra i quali Young Women Network.

Potete seguire Cristina su Linkedin

(IN)sicurezza

Durante la pandemia quello della sicurezza è stato uno dei settori che più di altri ha subito importanti stravolgimenti. Che fosse dal punto di vista umano o da quello normativo, le aziende hanno dovuto cambiare il loro pensiero e per molte è arrivato il momento in cui da mero obbligo normativo la sicurezza è diventata prioritaria perché parte della cultura aziendale. In che modo le imprese dovranno cambiare nel dopo Covid? Ne parleremo con:

30/11/2021 ore 14.00

Stefano Pancari. Oggi è un Rebel Safety Communicator, CEO di Sfera Ingegneria ed ideatore del modello ROCK’N’SAFE, ma non è sempre stato così. Nella sua carriera professionale nel settore della Safety ha sempre ritenuto che l’uomo nobilita il lavoro e che la nostra salute e la nostra sicurezza siano la base per far maturare una cultura aziendale rivolta al benessere e, quindi, alla performance. Questa sua visione, però, è stata talvolta in contrasto con quegli imprenditori e lavoratori che, invece, pensano che la sicurezza nei luoghi di lavoro sia soltanto un mero adempimento burocratico, ameno dalle logiche del business e della produttività. Stefano, piuttosto che vestire l’abito del consulente burocrate, stava mollando. Fino a quando, durante un concerto degli U2, ebbe un’illuminazione. Le chitarre del rock, i maxischermo ed i grandi palchi dei concerti, non sono nient’altro che un vestito ribelle che le rockstar hanno dato a grandi ideali. Il problema per la sicurezza sul lavoro non è la sua essenza, ma come è stata comunicata e percepita nel corso degli anni. Da quel momento in poi lui e la sua Organizzazione hanno fatto un continuo lavoro di ricerca, unendo tecnica e comunicazione creativa, generando un modello di consulenza e formazione unico e ribelle rispetto agli standard noti. Tale modello è stato testato ed ha avuto i favori di grandi Aziende tra le quali Salvatore Ferragamo, Cerved Group e Targetti. Con Sfera Ingegneria la salute e la sicurezza di ognuno di noi diventano temi ingaggianti ed entusiasmanti affinché la persona sia il motore pulsante dell’Organizzazione.”

Potete seguire Stefano su Linkedin, Instagram, Facebook e Twitter

Vito Schiavone. Ingegnere elettronico, è attualmente Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione nonché Coordinatore del Comitato per l’applicazione e la verifica delle regole del Protocollo di regolamentazione della gestione dell’emergenza COVID-19 dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), ente presso il quale opera a partire dal 2004 e per il quale dal 2007 al 2009 ha ricoperto anche il ruolo di Responsabile dell’Unità Organizzativa Servizi Logistici, Tecnico Strumentali e Sistemi Informatici. Formatore nonché speaker in eventi pubblici inerenti il tema della salute e sicurezza, è co-autore dei libri SAFETY TALKS – Storie che vale la pena condividere – EPC Editore e SMART WORKING: come trasformare una caduta in un tuffo – Universitas Mercatorum Press. Tecnico Competente in Acustica Ambientale ed Esperto Qualificato di I° grado in Radioprotezione, ha al suo attivo il Master in Istituzioni e Politiche Spaziali organizzato dalla Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale (SIOI). Atleta dilettante, ha corso le edizioni 2016, 2017 e 2019 della Maratona di Roma.

Potete seguire Vito su LinkedinInstagram 

Isabel Fernandez. Docente in varie scuole di Psicoterapia e in vari corsi di specializzazione nell’emergenza, in psicologia clinica e delle organizzazioni. Direttrice del Centro Ricerca e Studi in Psicotraumatologia, dove si occupa dello studio, l’insegnamento, la ricerca e l’intervento sui problemi legati alla psicotraumatologia e altri disturbi mentali. Presidente Associazione per l’EMDR in Italia e docente corsi EMDR. Membro del Consiglio Direttivo FISP (Federazione Italiana Società Scientifiche di Psicologia). Autrice di varie pubblicazioni in riviste scientifiche e di libri sul Trauma e sull’EMDR. Presidente Associazione EMDR Europa, composta da 34 paesi e da 30.000 psicoterapeuti che lavorano nel campo dello stress e del trauma, nel campo dei disastri collettivi, di comunità, ecc. Nominata Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana dal Presidente S. Mattarella “in qualità  di Presidente di EMDR, per l’opera di sostegno psicologico che i professionisti dell’associazione offrono, a titolo volontario, alle vittime e testimoni di eventi traumatici”. 

Potete seguire Isabel sul sito dell’Associazione per l’EMDR in Italia

Futuro Vicino

In una serie di incontri che parlano di post Covid non poteva mancare un panel intitolato “Futuro Vicino” e di futuro del lavoro e della popolazione lavorativa parleremo proprio con chi se ne occupa: silver economy da un lato e nomadismo digitale dall’altro sono gli estremi del mondo del lavoro che esprimono necessità diverse ma che le imprese e i privati non possono più ignorare. Ne parleremo con:

30/11/2021 ore 16.00

Alberto Mattei. Consulente freelance di comunicazione online – Ideatore e Fondatore di Nomadi Digitali® un progetto di comunicazione collaborativo e autofinanziato che nasce nel 2010
con l’obiettivo di diffondere anche in Italia la cultura del lavoro da remoto e del nomadismo digitale.
Con l’emergenza sanitaria il mondo del lavoro ha subito grandi mutamenti, accelerando di fatto un processo di trasformazione digitale che era già in atto.  La pandemia ci ha abituati a nuove modalità di lavoro e di produzione, che pongono in discussione il modello di vita-lavoro nei grandi agglomerati urbani e industriali dove sono concentrate le attività.  Ad oggi il nomadismo digitale si sta delineando sempre più come un movimento globale in crescita ed in evoluzione continua che non incontra più solo l’entusiasmo dei giovani millennials che vogliono girare il mondo con lo zaino sulle spalle.  Questo stile di vita e di lavoro è sempre più ambito da persone di tutte le età, con esperienze professionali e background differenti. Un trend in forte crescita che potrebbe stravolgere letteralmente il nostro modo di vivere, creando delle nuove e interessanti opportunità per tutti.

Potete seguire Alberto su FacebookLinkedinTwitter, Youtube

Silvia Turzio. Ventennale esperienza in Business Strategy e Marketing Management. Riveste per 5 anni il ruolo di Direttore Marketing e Sviluppo in azienda leader non profit in campo assistenziale. In precedenza, Marketing Manager in gruppi finanziari, assicurativi e bancari top players tra cui Allianz. Fonda VillageCare nel 2015 con un team tutto al femminile, premiata come Start-Up dell’anno da Comune di Milano, Impact Hub, Bando FabriQ. Laureata in Economia e Commercio, Università Cattolica di Milano. Specializzata in Digital Transformation MIT Boston.

Potete seguire Silvia su Linkedin profilo personale, LinkedIn Company Page, Twitter 

Simone Fornarelli. Nasce in casa (uno degli ultimi ci tiene a dirlo…) in una piccola frazione nelle valli marchigiane. Da poco ha superato il mezzo secolo e vive da più di vent’anni in Friuli perché ha sposato la friulana Cristina ed è padre di Luca, Speranza e Francesca. Da sempre imprenditore, da più di 15 anni è agente delle Generali nella metà ovest della provincia di Udine. Laureato in Scienze Economiche e Bancarie, Promotore Finanziario, Educatore Finanziario Certificato e sta per terminare il cammino come Business Coach professionista. Ha una particolare predilezione per la formazione ed è appassionato delle strategie che portano al successo. Ha fatto parte del Club Mondiale della Formazione e dal 2001 ad oggi ha partecipato a più di 3 corsi all’anno di crescita personale incontrando e studiando con i migliori al mondo. Come vocazione aiuta gli altri a mettere al sicuro il presente e programmare il futuro in modo che tutti possano vivere una vita economica serena libera e al riparo da brutte sorprese.

Potete seguire Simone su FacebookLinkedin, sito personale

Gli sponsor

I patrocini

Ci hanno dato un grande aiuto

Piero Vigutto

Licenza Creative Commons

La tua opinione è importante, lascia un commento qui sotto o una valutazione a questo articolo oppure contattami alla mia mail. Grazie

Like & Share:

Leave a Reply